apertura candidatura bis Massimo Betti - Bagni di Lucca notizie - Bagni di Lucca on line

Vai ai contenuti

Menu principale:

apertura candidatura bis Massimo Betti

Bagni di Lucca on line
Pubblicato da in politica ·
Forte della scommessa vinta con l’affidamento della raccolta dei rifiuti alla società in house Base Srl, che ha migliorato il servizio e consentito risparmi che si trasformano in riduzioni della tariffa per gli utenti, il sindaco Massimo Betti scioglie la riserva e domani (sabato 22 aprile) alle 11 presenta la sua candidatura per il secondo mandato.

Nel loggiato del Circolo dei Forestieri, Betti avrà con sé i collaboratori della sua lista civica, Progetto Rinascimento, e si ripresenterà per chiedere il voto per altri cinque anni di governo “orgogliosamente senza santi in paradiso”, come ripete per distinguersi da altri candidati che, dietro il paravento della lista civica, per Betti hanno in realtà con sè i partiti tradizionali del centrodestra e del centrosinistra.

“Quelli – dice Betti – che ci avevano lasciato il Comune sommerso di debiti per opere pubbliche discutibili e prive di piani programmati di manutenzione. Con il risultato che interventi costati centinaia di migliaia di euro, e fatti con mutui che hanno ingessato il bilancio comunale,  sono risultati veri e propri sprechi”.

 Ancora una volta Betti punterà su migliori e meno costosi servizi per la popolazione e sulla valorizzazione delle risorse ambientali e culturali del territorio anche al fine di un ritorno in chiave turistica. Ma soprattutto il sindaco è deciso a continuare la battaglia per evitare che quelli che lui ritiene i “veri carrozzoni” degli Ato e mantenere al Comune la gestione di servizi importanti come la raccolta dei rifiuti. E, in prospettiva, anche l’erogazione dell’acqua.  


Emanuela Ambrogi



Torna ai contenuti | Torna al menu